martedì 26 settembre 2017

Race for the second place



Si si si
Quest'anno nel ciclocross Elite si corre per il secondo posto
Con VdP in queste condizioni non c'e' storia
E' un dominio totale
Guadagna 20 secondi ed amministra fino alla fine
Il PREDESTINATO e' maturato
Me lo confermava anche quel gran sornione di suo padre con cui ho scambiato due parole a Baden

Dietro invece e' guerra totale visto che Wout e' appesantito dalla stagione su strada
La Fidea/Nys con i neo elite Q-Hermans e D-Soete ed i collaudati Aerts  Van Kessel Van der Haar sta mettendo in difficolta' primiattori come Laurens Sweek Michael Vanthourenhout K-Pau e T-Meeusen
Ora dopo la parentesi americana si torna a correre a casa
Sabato il carrozzone approda a Neerpel per la prima del Soudal Classic poi domenica si apre il Superprestige a Gieten
Ma credo la sostanza non cambi
Cambiata invece la musica per le donne che dopo anni di rivendicazioni almeno per le gare di coppa del mondo sono finalmente riuscite ad ottenere la stessa tabella premi degli uomini cioe' 5000 euro al primo 3500 al secondo 3000 euro al terzo e cosi via fino al 40esimo

Nessun commento:

Posta un commento